Ultim'ora

Teano – Abuso d’ufficio, sotto processo il vice segretario del municipio

Teano – Un fabbricato di tre piani doveva essere realizzato, secondo il progetto, con un solo piano fuori terra, tutto il resto doveva nascere interrato. Così non è stato, tanto che il palazzo è stato realizzato tutto fuori terra. Il ricorso di un confinante ha scatenato un lungo iter giudiziario che ha portato all’emissione di un ordine di abbattimento della struttura che i proprietari non hanno mai eseguito e che il municipio ha successivamente revocato. E proprio questo, secondo la Procura della Repubblica sarebbe stato l’abuso d’ufficio. Fernando Zanni, davanti al Gup, si è difeso mostrando anche una sentenza del Tar Campania – appellata dal ricorrente al Consiglio di Stato – che, in sostanza, convalida la decisione da lui assunta di revocare l’ordine di abbattimento e quindi la mancata acquisizione del bene a patrimonio comunale. Una difesa che non sembra aver convinto né il Pubblico Ministero che ha chiesto il rinvio a giudizio, né il giudice per l’udienza preliminare che ha accolto la richiesta della pubblica accusa di processare il funzionario. La vicenda, tuttavia, è molto complessa e sarà quindi il tribunale, alla fine del dibattimento, a fare chiarezza su di essa.

Guarda anche

Ailano – Scuola dell’infanzia, i bambini salutano l’anno scolastico con la recita “Una parola magica… “GRAZIE”

Ailano – Questa mattina presso la scuola dell’infanzia di Ailano, i bambini hanno voluto ringraziare …