Ultim'ora
foto di repertorio

Liberi – Fiamme al cimitero: niente satanismo, forse un corto circuito. Danneggiata sepoltura madre vice sindaco

Liberi – Le fiamme, ieri, avrebbero danneggiato alcune tombe all’interno del cimitero di Liberi. E la fantasia popolare ha subito alimentato  l’ipotesi della pista legata al satanismo. In paese è circolata e di è diffusa rapidamente l’idea di un rito satanico all’interno della sacra struttura. Invece, come ha precisato lo stesso indaco Antonio Diana, si è trattato semplicemente di un corto circuito che avrebbe innescato un principio di incendio nei pressi di alcune tombe. Una delle sepolture danneggiate sarebbe quella della madre del vice sindaco di Liberi.

Guarda anche

ROCCAMONFINA – Sversa rifiuti nei boschi: denunciato imprenditore edile

ROCCAMONFINA – I Militari appartenenti al Nucleo Carabinieri Forestale di Roccamonfina (CE), a seguito di …