Ultim'ora

Pignataro Maggiore – Amministrazione Magliocca, tra resoconti e pronostici

Pignataro Maggiore (di Libera Penna) – Da qualche mese è iniziato il quarto anno del mandato elettorale della terza amministrazione Magliocca,  e per la prima volta nella storia politica di Pignataro Maggiore non si è avuta nessuna crisi amministrativa.  La maggioranza che uscì dalle urne del giugno 2016 marcia a ranghi compatti, mentre l’opposizione sembra ancora anestesizzata dalla sconfitta elettorale.  In questa consiliatura è emerso finalmente un maggiore attivismo delle donne elette tra le fila della maggioranza. Il loro protagonismo lascia ipotizzare che per la prima volta nella storia politica di Pignataro,  alle prossime elezioni amministrative,  potremmo avere una donna candidata a sindaco.  Altri esponenti della maggioranza non nascondono, però,  le loro ambizioni di leadership. I nomi più accreditati per subentrare nella carica di primo cittadino al sindaco Magliocca, sono quelli dell’assessore Vincenzo Romagnuolo e del presidente del consiglio Cesare Cuccaro.  Le minoranze si muovono in ordine sparso,  e al momento non si intravede un progetto politico alternativo a quello della maggioranza.

Guarda anche

Mignano Monte Lungo – Anziano sui binari, salvato dai Carabinieri. Trasportato in ospedale

Mignano Monte Lungo – Un uomo 70enne, in stato confusionale, è stato salvato dai carabinieri, …