Ultim'ora

San Cipriano D’Aversa – Aggredita barista per qualche birra, arrestati due fratelli gemelli

San Cipriano D’Aversa – Lo spiacevole episodio risale al mese di agosto di quest’anno. Era la sera del 18 agosto, quando due fratelli gemelli, Alessio e Vincenzo De Falco appena diciottenni, picchiarono e minacciarono la barista rumena del bar Gran Vesuvio caffè di San Cipriano di Aversa. A quanto pare i due si rifiutarono di pagare altre birre consumate nel locale quella sera, conto che fu poi saldato da un cittadino di origini tunisine per evitare ritorsioni contro la povera donna. La barista riportò delle lesioni e contusioni al volto e al torace dall’aggressione subita. Ai due gemelli ora, la pena dei domiciliari.

Guarda anche

SESSA AURUNCA -demolizione della tomba gentilizia dei Macini senza avviso, anche il consiglio di Stato condanna il comune

SESSA AURUNCA (Tommasina Casale ) – Il Comune di Sessa Aurunca ha perso la battaglia …