Ultim'ora

Piedimonte Matese – Rapina e minacce, 30enne sottoposto a misura cautelare

Piedimonte Matese – Rapinò un giovane, del suo stesso paese, del telefono cellulare. La vittima si trovava davanti ad un locale pubblico di Piedimonte Matese quando l’indagato si avvicinò e con la forza si impossessò del telefono cellulare. Per quei fatti avvenuti circa due anni fa, è scattata, oggi, la misura cautelare a carico di Marcello Vitelli.  Sono stati i carabinieri della compagnia del Matese a notificare all’indagato il provvedimento del giudice per le indagini preliminari che obbliga Vitelli a presentarsi quotidianamente presso la caserma dei carabinieri per apporre la firma sull’apposito registro.

Guarda anche

MARZANO APPIO – Litiga con la cassiera dell’area di servizio, consigliere comunale bloccato dalla polizia

Marzano Appio – Quando i poliziotti avrebbero chiesto all’uomo di esibire i documenti lui avrebbe …