Ultim'ora

VAIRANO PATENORA – Strage in cartolibreria, rinviata la marcia contro il femminicidio

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

VAIRANO PATENORA – Marcia silenziosa contro il femminicidio, nuovo rinvio. Questa volta, non per il maltempo, ma per i funerali di Mario Laurenza, deceduto a seguito delle ferite riportate dopo la strage avvenuta all’interno della sua cartolibreria quando il genero – Marcello De Prata – prima di suicidarsi, ha sparato uccidendo le figlie di Mario, Rosanna e Antonella, e ferito gravemente la moglie Assunta Poaolino e lo stesso Mario, morto poi in ospedale a distanza di qualche giorno. La marcia è stata rinviata al prossimo 15 dicembre. Parteciperanno gli alunni di tutte le scuole del territorio, i giovani, le associazioni, il mondo della politica locale. Scenderanno tutti in strada per dire basta al fenomeno del femminicidio. Appuntamento presso la villa comunale di Vairano Scalo. La tragedia di via Roma ha scosso la sensibilità dell’intero comprensorio che prontamente si è mobilitato per scendere in piazza contro ogni violenza sulle donne.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Caserta – Messa in sicurezza dei Boschi 1° Stralcio, approvato il nuovo progetto esecutivo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Caserta – Con decreto monocratico n. 156, nell’ambito del Piano forestale 2021, la Provincia di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.