Ultim'ora

VAIRANO PATENORA – Strage in cartolibreria, rinviata la marcia contro il femminicidio

VAIRANO PATENORA – Marcia silenziosa contro il femminicidio, nuovo rinvio. Questa volta, non per il maltempo, ma per i funerali di Mario Laurenza, deceduto a seguito delle ferite riportate dopo la strage avvenuta all’interno della sua cartolibreria quando il genero – Marcello De Prata – prima di suicidarsi, ha sparato uccidendo le figlie di Mario, Rosanna e Antonella, e ferito gravemente la moglie Assunta Poaolino e lo stesso Mario, morto poi in ospedale a distanza di qualche giorno. La marcia è stata rinviata al prossimo 15 dicembre. Parteciperanno gli alunni di tutte le scuole del territorio, i giovani, le associazioni, il mondo della politica locale. Scenderanno tutti in strada per dire basta al fenomeno del femminicidio. Appuntamento presso la villa comunale di Vairano Scalo. La tragedia di via Roma ha scosso la sensibilità dell’intero comprensorio che prontamente si è mobilitato per scendere in piazza contro ogni violenza sulle donne.

Guarda anche

Ailano – Scuola dell’infanzia, i bambini salutano l’anno scolastico con la recita “Una parola magica… “GRAZIE”

Ailano – Questa mattina presso la scuola dell’infanzia di Ailano, i bambini hanno voluto ringraziare …