Ultim'ora

SAN POTITO SANNITICO – Raccolta rifiuti, arriva la ditta Offreda

san potito sannitico. Dopo diversi giorni di fermo è stata eseguita un’accurata pulizia del paese. L’intervento è stato attuato dalla ditta Offreda che ha ricevuto l’incarico provvisorio per la raccolta differenziata.
L’impresa di Alvignano è riuscita ad avere la meglio su altrinumerosi concorrenti. Così dopo anni il municipio guidato dal sindaco Francesco Imperadore rompe con il consorzio unico dei rifiuti e avvia la gestione in proprio della raccolta e smaltimento dei riifuti solidi urbani. La cosa fa clamore se si considera il fatto che  San Potito Sannitico è stato per lungo tempo il centro nevralgico di strutture consortili come il Ce1 che gestiva la raccolta in tutta l’area e che aveva come suo numero uno proprio l’ex primo cittadino di San Potito, Gialuigi Santillo.  Ma ora i tempi sono cambiati e i carrozzoni politici sembrano non andare più di moda anche se restanbo i danni fatti.
Il municpio guidato dal sindaco Imperadore sembra essere uno dei pochi dell’intera zona ad aver trovato veloci soluzioni a quella che sembra essere una nuova e “programmata” emergenza nel campo dei rifiuti.
cs

Guarda anche

Vairano Patenora – Madonna della Strada, ripresa la commemorazione

Vairano Patenora – Si è tenuta ieri mercoledì 19 giugno l’annuale celebrazione in onore della …