Ultim'ora

SANTA MARIA CAPUA VETERE/SAN TAMMARO – Omicidio Tondi, così l’assassino ha devastato il viso di Katia

SANTA MARIA CAPUA VETERE/SAN TAMMARO – Processo per l’omicidio di una giovane mamma, il volto tumefatto del cadavere di Katia Tondi proiettato nel corso dell’udienza presso il tribunale sammaritano. La donna venne uccisa il 20 luglio 2013 nella sua casa del parco Laurus a San Tammaro. I fotogrammi, passati in rassegna dal generale dei carabinieri Luciano Garofano, hanno avvalorato la tesi della Procura circa colpevolezza del marito di Katia, Emilio Lavoretano, unico imputato nel processo, collocando la morte della donna fra le ore 18 e le 19, orario incompatibile con la versione dell’imputato.

Guarda anche

Santa Maria Capua Vetere / Curti – Malore improvviso, muore giovane pizzaiolo. Lascia moglie e figli

Santa Maria Capua Vetere / Curti – Giuseppe Cioppa, di 41 anni, è morto a …