Ultim'ora

Caserta / San Tammaro – In fiamme i rifiuti all’impianto Stir, disastro ambientale. Ipotesi dolosa

Caserta / San Tamnmaro – Le fiamme stanno divorando tonnellate di rifiuti ammassate all’interno dell’impianto Stir di San Tammaro. Pochi i dubbi sull’origine dolosa del rogo. Per ora è solo una ipotesi che potrebbe trovare conferma nelle prossime ore. I residenti della zona e delle città vicine – come Capua, Santa Maria Capua Vetere e Aversa – sono allarmati e temono per le sostanze nocive che le fiamme stanno liberando. Il rogo è divampato all’interno del Cdr di Santa Maria Capua Vetere, dove sono stoccate decine di tonnellate di rifiuti indifferenziata di buona parte della provincia di Caserta. Sul posto sono giunte 3 autobotti dei vigili del fuoco e la polizia. Sul posto sono giunti anche gli investigatori.  E’ il secondo gravissimo incendio avvenuto nel raggio di pochi chilometri dopo quello che ha interessato l’azienda Lea a Marcianise la scorsa settimana.

Guarda anche

MONDRAGONE – Municipio, la storia di Christian: costretto a denunciare la burocrazia ostile e il disservizio

MONDRAGONE – Oggi Christian Acciardi è stato costretto a recarsi presso la stazione dei carabinieri …