Ultim'ora

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Omicidio Tondi, la testimonianza del medico legale non dissipa i dubbi: resta mistero su orario morte

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Omicidio Tondi, la testimonianza del medico legale non dissipa i dubbi: resta mistero su orario morte. Resta difficile dunque stabilire se il marito della giovane mamma, Emilio Lavoretano di Santa Maria Capua Vetere, unico imputato sotto processo, era davvero in casa al momento in cui sarebbe avvenuto il delitto. La dottoressa che è stata ascoltata ieri in aula ha detto che non esiste possibilità di stabilire un orario della morte in un range inferiore alle due ore. Tutto ciò rende impossibile sostenere le tesi della Procura e quelle della difesa. Dalla relazione consegnata dal medico legale intervenuta sul luogo dell’omicidio nel luglio 2013, emergono discrepanze tra gli orari indicati del possibile decesso.

 

Guarda anche

Caserta / Viterbo – Trasporto, reperimento e trattamento illecito di metalli anche preziosi, 2 arrestati e 27 indagati

Caserta / Viterbo – E’ stata scardinata un’organizzazione dedita al reperimento, trasporto e trattamento illecito …