Ultim'ora

TEANO – Impianto rifiuti ex Isolmer, Di Benedetto: perché il comune non pubblica il nuovo progetto? Cosa lo impedisce?

TEANO – La società Gesia ha presentato circa un mese fa, il nuovo progetto dell’impianto per il trattamento dei rifiuti che intende realizzare in località Santa Croce, nella struttura ex Isolmer. L’ex sindaco di Teano, Nicola Di Benedetto, accusa di scarsa trasparenza l’attuale gestione municipale. Come mai il nuovo progetto non è stato ancora pubblicato nell’apposita area sul portale del telematico del comune? C’è qualche ragione in particolare che lo impedisce?
Di Benedetto scrive: “Dopo i soliti annunci ad effetto per una legge regionale che nulla aggiunge a quanto già si sapeva e già si conosceva, nessuno Amministratore è stato mosso dalla curiosità di leggere e confrontare con attenzione il nuovo testo normativo e il parere reso e scritto dal consulente del Comune prima che la presunta legge salvifica fosse approvata. Nessuno ha confrontato il testo di legge proposto dalla passata Amministrazione e quello oggi approvato. Io consiglierei di farlo, anzichè assuefarsi ad un mantra ingannevole.  Inoltre mi pare di ricordare che alcuni giornali on line, circa due mesi fa, abbiano riportato la notizia dell’avvenuta consegna al Comune del nuovo progetto redatto dalla ditta GESIA, dopo l’entrata in vigore della nuova legge regionale. Dopo quell’annuncio ho quotidianamente consultato la sezione dedicata all’impianto, presente sul sito web dell’Ente ed oggi abbandonata, per poter sfogliare le relazioni e i grafici del nuovo progetto. La curiosità era ed è giustificata dalla voglia di capire come la ditta proponente abbia risolto i problemi evidenziati in passato dal Comune. Ad oggi quel progetto non è consultabile. Perchè?
C’è qualche novità che ne impedisce la pubblicazione?
Qualcuno mi suggerisce che gli elaborati sono stati posti all’attenzione del nuovo (o vecchio) ingegnere che gestisce il SUAP, visto che sarà proprio lui a dover esprimere, per competenza, il definitivo parere tecnico sul progetto …. peccato che in questo periodo, strategico e cruciale per la nuova Amministrazione, pare che il tecnico sia in ferie, regolarmente autorizzato da chi ne aveva la responsabilità. Quando si dice la coincidenza!”

Guarda anche

Caiazzo – Il Sindaco “consegna” il Parco Giochi e percorso Fitness ai cittadini

Caiazzo – “Parco Giochi e percorso Fitness“, una desiderio che si realizza. I Sindaci e …