Ultim'ora

CASERTA – Falsi attestati, avviso di garanzia per un avvocato, la moglie e un tecnico del comune di Caserta (il video)

ECCO IL VIDEO DEL BLITZ DEI CARABINIERI

CASERTA – I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta nella mattinata odierna hanno notificato all’avvocato Santonastaso Michele, già difensore di BIDOGNETTI Francesco (alias Cicciotto e mezzanotte), capo dell’omonima fazione del clan dei casalesi,  attualmente detenuto presso il carcere di Secondigliano per altra causa, nonché alla moglie Arena Teresa e due funzionari del Comune di Caserta, Pastore Antonio, geometra istruttore della pratica e Biondi Francesco, ex responsabile dell’Ufficio Tecnico, un avviso di garanzia ed un decreto di sequestro di documenti comprovanti diverse falsità commesse per i titoli abilitativi relativi all’immobile, del valore di € 500.000,00,  realizzato in Caserta Vecchia alla via San Vitaliano, 19. L’immobile in questione fu sequestrato già in data 20 dicembre 2011 in una più ampia operazione coordinata dalla DDA di Napoli. Il provvedimento odierno emesso dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere è il frutto di una prosecuzione d’indagine condotta dai militari del Nucleo Investigativo Carabinieri di Caserta che ha evidenziato come il Santonastaso abbia ottenuto dai suddetti funzionari la falsificazione dei termini per la richiesta della sanatoria al fine di eliminare l’abuso edilizio sui beni a lui intestati, consistenti in una villa e annesse scuderie. L’indagine è coordinata  dal Dott. Gennaro DAMIANO e dal Procuratore Aggiunto Dott. Luigi GAY.

Guarda anche

SESSA AURUNCA – Associazione Mozart, quartetto “Duae Siciliae Saxophone Quartet”: l’incontro tra la Campania e la Sicilia

SESSA AURUNCA (di Nicolina Moretta) – Ieri sera, 17 Giugno 2024, presso la sede dell’Associazione …