Ultim'ora

SPARANISE / PIEDIMONTE MATESE / RIARDO – Politica e appalti truccati, amministratori e tecnici sotto processo: il giudice scioglie le riserve

SPARANISE / PIEDIMONTE MATESE / RIARDO – Oggi al tribunale di Napoli, c’è stata nuova udienza per la seconda parte del processo nato dall’indagine The Queen. In sostanza, ora, i due processi, nati dalla stessa inchiesta, sono confluiti e andranno avanti come uno solo. I giudici non hanno ancora sciolte le riserve su alcune eccezioni sollevate dalle difese. Probabilmente la questione verrà decisa nella prossima udienza fissata fra pochi giorni. Una vicenda nella quale si intreccia la politica con il malaffare degli appalti truccati, almeno secondo le accuse mosse dalla procura della repubblica di Napoli. Questa seconda tranche del processo vedi sul banco degli imputati una ventina di persone, fra cui Fabrizio Pepe, l’ex consigliere regionale Angelo Consoli e l’ex sindaco di Riardo Nicola D’Ovidio, Guglielmo La Regina e Marco Cascella. Nella stessa operazione sono coinvolte numerose altre persone fra politici, amministratori e tecnici.

Guarda anche

Alvignano / Ailano – Furti, carabinieri inseguono coppia di ladri: refurtiva abbandonata e fuga nei boschi

Alvignano / Ailano – Tutto prende corpo ieri pomeriggio, intorno alle ore 15, lungo la …