Ultim'ora

GIOIA SANNITICA / TEANO – La Termotetti non paga gli operai, i sindacati scrivono al sindaco: bloccate ogni versamento verso l’azienda

GIOIA SANNITICA / TEANO – Accordi non rispettati in merito al pagamento delle spettanze di aprile, i sindacati della Cisl al sindaco: “bloccare ogni pagamento o versamento alla società Termoteetti fino a quando non saranno versate tutte le spettanze succitate”. Questo il documento della Cisl:

“Visto che la società Termotetti sas ha disatteso gli accordi sottoscritti in data 9 maggio 2018 presso la sede del comune di Teano, venendo meno all’impegno di garantire l’immediato pagamento delle spettanze di aprile, agli addetti all’igiene urbana non appena il comune di Teano avrebbe versato un canone di servizio. Pertanto, le scriventi verificato che la Termotetti sas unilateralmente ha pagato solo una minima parte delle spettanze di aprile, chiedono al sindaco di Teano di intervenire e di procedere a riconoscere, in tempi rapidi, direttamente ai suddetti lavoratori le spettanze contrattuali di aprile detraendo la somma complessiva dai canoni di servizio ancora dovuti alla società Termotetti sas. Infine, visto che i suddetti lavoratori devono ancora percepire le spettanze di fine rapporto di lavoro e il TFR  le scriventi a tutela dei lavoratori, sono costrette a chiedere di bloccare ogni pagamento o versamento alla società Termotcetti fino a quando non saranno versate tutte le spettanze succitate. In mancanza di sollecito e positivo riscontro alla presente richiesta, saremo costretti ad avviare tutte le iniziative legali anche nei confronti del comune”.

Guarda anche

TEANO – Potenziamento dei servizi sanitari, l’amministrazione comunale non ha tempo

TEANO – Si è svolta nei giorni scorsi la conferenza dei sindaci di tutti i …