Ultim'ora

Pignataro Maggiore – Pellegrinaggio a Pompei, partiti centinaia di fedeli

Pignataro Maggiore (di Libera Penna) – Centinaia pellegrini sono partiti, intorno le 23.00, dalla chiesa Madre in Piazza Umberto I a Pignataro, per raggiungere l’altare nella Basilica di Pompei lunedì a mezzogiorno, al cospetto della Vergine del Rosario, dopo 90 km di cammino a piedi.  Si è rinnovata così, per la 73° volta , una antichissima tradizione, un atto d’Amore per la Beata Vergine del Santo Rosario. Il pellegrinaggio Pignataro – Pompei ha origine nel 1945. Era il 6 di maggio ed un gruppo di giovani, reduci della seconda guerra mondiale, avevano dato corso al voto promesso alla Madonna, quando erano in trincea, affinchè la Vergine li protegesse e li facesse ritornare nella loro terra natia.
Le loro preghiere furono ascoltate e tornati a Pignataro, per ringraziare la Vergine del Rosario, decisero di recarsi a piedi al Santuario Mariano. In tutti questi anni, tantissimi devoti, provenienti da tutto l’agro caleno e addirittura da altre Regioni, si sono recati in pellegrinaggio da Pignataro a Pompei. Il pellegrinaggio è una manifestazione di fede che travalica le miserie umane e personali.

Guarda anche

Piedimonte Matese – Bimbo chiuso in auto: “liberato” dai soccorritori. Madre distratta

Piedimonte Matese –  Tutto è accaduto questa mattina, intorno alle ore otto, nel piazzale della …