Ultim'ora

CASERTA – Ladri “giocano a nascondino” in municipio: arrestati

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

CASERTA – Per sfuggire ai carabinieri, si nascondono in municipio: presi. Gli uomini guidati dal dirigente Michele Pota hanno tratto in arresto, per tentato furto aggravato, Danilo Ardizzone, 31 anni, e Angelo Bifone, di 30 anni. I malviventi, sorpresi mentre tentavano di scassinare una macchina per le fototessere in piazza Vanvitelli, alla vista delle forze dell’ordine, sono scappati, lasciando per strada la chiave utilizzata per forzare la macchinetta. I due si sono successivamente rifugiati in comune, per poi venir bloccati dai carabinieri.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Piedimonte Matese – Palazzo Ducale, la provincia vuole vendere: cercasi studentessa 25enne con 620mila euro

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Piedimonte Matese – L’ente Provincia di Caserta vuole vendere la sua parte di Palazzo Ducale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.