Ultim'ora

Piedimonte Matese – Scuole e lavori non eseguiti, Florio sconfessa Volpe: ecco la verità e i documenti

Piedimonte Matese – “I lavori alle scuole del paese non sono stati ancora eseguiti per cause che non dipendono dalla mia volontà. Ho tutte le carte in regole e potrei avviare i lavori in qualsiasi momento. Quindi, contesto le affermazioni scritte dal tecnico comunale, Volpe, all’interno del documento indirizzato ad alcuni genitori. Preciso inoltre che tutelerò la mia immagine nelle sedi opportune”.  Queste sono, in sintesi, le parole di Pasquale Florio, titolare dell’impresa al centro della polemica sui mancati interventi nei plessi scolastici di Piedimonte Matese.

Guarda anche

Roccamonfina – Va al bar per un caffè ma si fa soffiare la borsa: indagano i carabinieri

Roccamonfina – Un gruppo di tre giovani (due uomini e una donna), stranieri cioè non …

un commento

  1. Al peggio non c’é mai fine. E’ sempre in auge il detto popolare “Le campane vanno sentite da ambo le
    parti” . Perchè il rischio è di addossare colpe a chi non le ha. Ritorna,anche in questo caso, il classico balletto all’italiana. Sulla pelle di chi usufruisce della struttura (Personale,Alunni,Famiglie). Certo qualcuno avrà ragione. Ci domandiamo, poi, perchè la politica (quella seria si scrive con la P) viene vista così distante dalle necessità dei cittadini! E siamo in una realtà ampiamente gestibile. Basterebbe un pò di buon senso. Un augurio all’Istituto perchè siano presto realizzate le opere e consentano di svolgere il compito precipuo. In assoluta tranquillità. Non credo abbia bisogno di visibilità negativa. Magari già l’anno scorso sono stati segnalati questi problemi. Chissa!