Ultim'ora

PRESENZANO – Municipio, troppi incarichi allo stesso avvocato: D’Errico e &C. davanti ai giudici della Corte dei Conti

PRESENZANO – L’ex sindaco Vincenzo D’Errico e parte della sua amministrazione sono comparsi, ieri, davanti ai giudici della Corte dei Conti. La Procura della stessa corte, infatti, chiede il risarcimento del danno, in favore del municipio di Presenzano, prodotto da quella amministrazione per una serie di incarichi professionali. Vincenzo D’Errico, Anna Valeria Ferritto, Nicola Pascale, Carmine Forgione, Fulvio Ferrara, Vincenzo Zitti, Mauro Ferro, Andrea Nappi, hanno respinto ogni accusa evidenziando la bontà del loro operato. Nei prossimi giorni i giudici depositeranno la sentenza sulla vicenda.
Con  esposto  pervenuto  alla Procura della Corte dei Conti  è  stata segnalata la presunta anomalia dell’incarico conferito e più volte rinnovato dalla Giunta comunale di Presenzano all’avvocato Raffaele Manfellotto. L’ incarico è durato un lunghissimo lasso di tempo “ininterrottamente dal 1994” ed è stato conferito senza alcuna selezione comparativa da attuare previa idonea pubblicizzazione. Il Procuratore della Corte dei Conti ha ritenuto che il conferimento dell’incarico ha comportato un ingiustificato aggravio per le finanze pubbliche. Il danno erariale conseguente da risarcire, complessivamente pari ad euro 22.470,80, oltre a rivalutazione ed interessi legali, deriva dai quattro mandati di pagamento effettuati negli esercizi finanziari 2010 e 2011 e 2012 a favore del professionista.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso.

Guarda anche

Mondragone – Auto contro moto, giovane ferito

Mondragone – L’ennesimo sinistro stradale è avvenuto pochi minuti fa lungo via Crocelle. Sono stati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *