Ultim'ora
foto di repertorio

VAIRANO PATENORA – Pirateria, arrestato 36enne

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

VAIRANO PATENORA – Agenti della Squadra Mobile della Questura di Caserta stamane (8 luglio) hanno tratto in arresto un trentaseienne in esecuzione di un provvedimento della Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli che metteva in esecuzione una sentenza passata in giudicato con la quale era stata comminata a Saidi Outman – cittadino di origini marocchine, ma da diversi anni stabilitosi in Vairano Patenora – la pena di sei mesi di reclusione per la commercializzazione di alcuni CD contraffatti. L’uomo è stato associato alla Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere ed ha affidato la sua difesa all’avvocato Fabrizio ZARONE che nei prossimi giorni inoltrerà al Magistrato di Sorveglianza competente un’istanza tendente ad ottenere che il trentaseienne cittadino di origini marocchine, che attualmente svolge l’attività di commerciante ambulante presso vari mercati settimanali di comuni dell’alto casertano, possa espiare detta pena al regime della detenzione domiciliare, come previsto dalla vigente normativa per pene non superiori ai quattro anni.

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Sparanise – Muore dopo aver assunto contraccettivo, la Procura ordina: riesumate il cadavere di Rossella

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Sparanise (di Cristiano Mattei) – Riaperto il caso della morte della giovane Rossella Fiato, deceduta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.