Ultim'ora

Sessa Aurunca – Scuola Viva: la Lucilio presenta l’e-book sul turismo a Sessa

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sessa Aurunca (di Giovanna Cestrone) – Grande successo ieri sera presso la Biblioteca Comunale di Sessa Aurunca, per la presentazione del primo e-book sulla storia e la cultura di Sessa. Un libro digitale elaborato dagli alunni della Caio Lucilio, sia in lingua inglese che in lingua italiana. L’iniziativa, realizzata nell’ambito del progetto “Scuola Viva”, è stata elogiata anche dai rappresentanti dell’Amministrazione Comunale presenti all’evento. Il Sindaco, Silvio Sasso, l’Assessore al Turismo, Tommasina Casale, i Consiglieri, Basilio Vernile, Domenico Bevellino e Ciro Marcigliano, data la minuziosità delle informazioni contenute nel libro digitale sulle bellezze della cittadina aurunca, hanno comunicato ai presenti, di volerlo utilizzare nell’ambito della promozione turistica del territorio. La realizzazione dell’e-book è avvenuta grazie all’impegno dei ragazzi, guidati dalle docenti Maria Rosaria Del Pezzo, Simona Pollano e Bruna Lancia, in collaborazione con gli esperti della Polidoro, Candida Buricco, Sonia Rafaniello e Roberto Sasso. Estremamente soddisfatti del lavoro svolto, sia il Dirigente Scolastico, Carmela Messa, che ha ringraziato quanti si sono impegnati per la buona riuscita del progetto, che l’Archeologo e Direttore del Museo Civico di Mondragone, Luigi Crimaco, che si è complimentato con i ragazzi esortandoli alla continua scoperta della loro identità territoriale.

 

Guarda anche

Napoli – Festività natalizie, itinerario nel centro storico

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Napoli (di Leopoldo Cerullo) – In occasione dell’approssimarsi delle festività natalizie, domenica 5 dicembre l’Associazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.