Ultim'ora

Sessa Aurunca – Rateizzazione Tari, in attesa di conoscere se dall’opposizione qualcuno ha cambiato idea

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sessa Aurunca (di Armando Cappelli) – L’altro giorno il circolo politico Angelo Vassallo, coordinato da Filippo Ianniello, ha inoltrato una proposta che riguarda la rateizzazione della tassa sui rifiuti (TARI) in sei rate, ieri la notizia è stata divulgata su tutti i media. Nulla di nuovo, è solo un riproporre qualcosa che già era stato chiesto da altri in consiglio comunale durante la precedente amministrazione. Qualcuno, infatti, dimentica che la precedente amministrazione, guidata dal sindaco Luigi Tommasino, nell’approvare il regolamento TARI (ex TARSU), aveva stabilito e determinato le scadenze e le rate nel numero massimo di quattro. L’allora opposizione di centrosinistra propose di aumentare il numero di rate e cercare di fare in modo che le scadenze delle stesse non coincidessero con le altre scadenze dei tributi locali; ma l’amministrazione di centrodestra si oppose. In questi giorni leggiamo che qualcun altro vuol riproporre ciò che in passato è stato proposto da altri e bocciato dai loro attuali compagni di banco. Chissà se questi ultimi appoggeranno la proposta che all’epoca, quando erano al governo, non vollero sostenere. Infondo questa volta la proposta di maggiore dilazione della tassa arriva dal loro stesso lato dell’aula consiliare, quindi, potrebbero aver cambiato idea…

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Castel Volturno – Municipio, il Sindaco Petrella si dimette: “Non ci sono le condizioni”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Castel Volturno – Il sindaco di Castel Volturno, Luigi Petrella, ha annunciato di lasciare la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.