Ultim'ora
foto di repertorio

Teano- Scuola, operatrici socio sanitarie senza stipendio: cresce la protesta

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Teano (di Nicolina Moretta) – Alle Operatrici Socio Sanitarie della scuola è stato pagato solo lo stipendio del mese di marzo dalla cooperativa “La Gioiosa”, ma non sono stati pagati gli stipendi dei mesi precedenti di gennaio e febbraio e il successivo di aprile, perché, voci sostengono, il Comune di Teano, facente parte dell’Ambito C.03, ancora  non avrebbe firmato il Contratto d’intesa con la cooperativa “La Gioiosa”, che ha vinto regolarmente la gara d’appalto per il lavoro delle operatrici socio sanitarie nei plessi scolastici di scuole primarie e secondarie di primo grado dell’Ambito socio sanitario di Teano per offrire le loro competenze per l’assistenza degli alunni meno fortunati. Crescono, quindi, le preoccupazioni fra le circa venti operatrici specializzate anche perché se non venisse firmato il Contratto, oltre a non poter riscuotere gli stipendi, non verrebbe loro garantita la continuità lavorativa per il mese di settembre prossimo, per l’avvio delle attività scolastiche nelle scuole e ciò porterebbe un ritardo delle loro utili e necessarie prestazioni specialistiche, che verrebbero rinviate, come è avvenuto in questo anno scolastico in corso, che ha visto l’inizio dell’assistenza OSS solo a partire dalla fine gennaio.

Guarda anche

PRATELLA – Il comune fitta locali alla Cooperativa Insieme, per un centro immigrati

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pratella – Un nuovo centro per l’0accoglienza di immigrati nascerà a breve nel comune di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.