Ultim'ora
foto di repertorio

VAIRANO PATENORA – Raccolta rifiuti, operatori senza paga: scatta la protesta

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

VAIRANO PATENORA – Stamattina, gli addetti alla raccolta dei Rifiuti, dipendenti della Ditta Fare L’ Ambiente, oggi gestita dal curatore giudiziario del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, mi hanno informato di essere entrati in agitazione;sono vari mesi che non prendono lo stipendio e nonostante tutto hanno lavorato garantendo la pulizia del paese. Hanno lavorato anche la Domenica, garantendo la Pulizia di Via Patenara dove tutt’ oggi si svolge un mercato illegale. Gli stessi operatori e anche il sottoscritto abbiamo più volte richiesto di chiudere quella strada al transito anche durante la pulizia da parte degli operatori impegnati a raccogliere i rifiuti depositati ovunque; oggi sicuramente garantiranno la pulizia di Piazza Garibaldi dove si svolge l’ altro Mercato di mercoledi.  Nonostante le varie richieste e nonostante il lavoro svolto gratis in questi ultimi 3/4 mesi non hanno garantito ai lavoratori neanche la sicurezza sul luogo di lavoro. Venerdì scorso hanno sottoscritto una lettera al Sindaco, Al Commissario nominato dal Tribunale e al Prefetto, nonostante ciò dopo circa sette giorni non si è fatto vivo nessuno, non sono stati convocati almeno per dar a loro una speranza. Il Comune di Vairano Patenora si trova attualmente in una forte crisi economica grazie alle politiche scellerate che vengono da lontano e sicuramente non riguardano solo questa Amministrazione oramai terminata. Stiamo oltre il milione di euro di anticipazione di Cassa, in più il Revisore dei Conti del nostro Comune è stato chiaro a diffidare nel non abusate con nuove eventuali richieste di anticipazione, altrimenti  si va verso il collasso, o meglio si rischia il DISSESTO FINANZIARIO. In ultimo non possiamo non osservare che per la pulizia dei soli mercati il comune esborsa oltre i duemila euro in più; il curatore farebbe bene a dare questi soldi direttamente a chi si “smazza” due volte alla settimana per i mercati. Massima solidarietà agli operatori ecologici che fino ad oggi hanno lavorato gratis, ma quasi sicuramente se non si risolve la questione fermeranno le scope e i mezzi per la raccolta. (cs – Gianpiero Martone)

 

Firmato

Il Consigliere Comunale

Gianpiero Martone

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Carinola – Ladri in azione in una frazione del comune, svaligiato il tabacchi

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Carinola (di Giovanna Cestrone) – Ladri in azione stanotte in un tabacchino di una frazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.