Ultim'ora

Mignano Montelungo – “La Guerra dimenticata”, il libro di Russo (il video)

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Mignano Monte Lungo (di Nicolina Moretta) – Lo storico indipendente Giuseppe Russo presenta il suo libro “La Guerra dimenticata” nella Sala Consiliare del Municipio di Mignano Monte Lungo. Prende la parola il padrone di casa, il sindaco Antonio Verdone: “ La Guerra dimenticata” è un libro particolare, tratta la guerra da un altro punto di vista, fa parlare i monumenti e la cultura; i danni ingenti per quanto riguarda il patrimonio culturale, come è avvenuto a Mignano per il nostro Castello Ettore Fieramosca, anche se con il tempo il nostro monumento storico siamo riusciti a salvarlo. Per questo abbiamo dato il nostro patrocinio a “La Guerra dimenticata”, perché questo libro si inserisce bene nella cultura del nostro territorio”. Lo scrittore Russo risponde alla domanda dell’assessore alla Cultura, Angela Violo: “Come le è nato il desiderio di scrivere della Seconda Guerra Mondiale?”. “Per una mia predisposizione che nasce dai racconti di guerra ascoltati in famiglia. Dietro agli eventi storici c’è la vita delle persone con l’insieme di cose che tiene in vita le persone, i beni culturali: pietre, tele, colori, marmi, piazze, regge, strade, chiese, Madonne, teatri e caffè storici distrutti, violentati e occupati durante la follia della Seconda Guerra Mondiale” . E mentre Russo spiga mostra foto storiche da lui ricercate e trascina col suo dire in un mondo sconosciuto che egli sa vivificare con amore. Il dott. Domenico Valeriani Pres. Cons. Com. Città di Bellona ha ricordato che le stragi nell’Alto Casertano furono tante e tra queste Bellona. Il Prof. universitario Giuseppe Angelone fa il punto sulle distruzioni che procurarono  l’esercito alleato:”Anche i soldati alleati fecero danni nella Reggia di Caserta. Nei soldati d’oltre Oceano mancava una sensibilità nei confronti delle opere d’arte. Il Castello Ettore Fieramosca di Mignano era stato in parte distrutto dai bombardamenti americani e subì anche un minamento da parte dei tedeschi. San Pietro Infine venne distrutto dagli americani, come Alife”.

Il video con l’intervista allo scrittore

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Capua – Museo Provinciale Campano, al via la mostra “Nuovi Mondi”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Capua – Domani, 12 giugno 2021, presso il Museo Provinciale Campano sarà inaugurata alle ore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.