Ultim'ora
Robert Fargnoli senior

ALIFE / CAIANELLO – Spaccio di droga, arrestata intera famiglia

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

ALIFE / CAIANELLO – Spaccio di droga, blitz dei carabinieri della stazione di Vairano Scalo. Gli uomini guidati dal maresciallo Palazzo hanno arrestato una intera famiglia. L’auto con a bordo due fratelli, Robert Fargnoli junior (di venti anni)  e suo fratello Maurizio Nardelli (di 27 anni) è stata intercettata all’uscita dell’autostrada di Caianello. All’interno di un vano ricavato appositamente nella vettura, erano nascosti 57 grammi di cocaina. Dopo l’arresto dei due fratelli, i militari dell’arma sono andati nell’abitazione degli stessi, nella città di Alife, dove hanno sorpreso il padre – Robert Fargnoli senior (di 44 anni), mentre tentava di disfarsi di alcuni involucri di sostanze stupefacenti (esattamente 118 grammi di ashish). Luomo – che già si trovava agli arresti domiciliari per altre ragioni – è stato arrestato insieme ai due figli. Tutti trasferiti presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere

Il comunicato della Procura:
I Carabinieri del Comando Stazione di Vairano Patenora, in Caianello (Ce) ed Alife (Ce), nel corso di un servizio finalizzato a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato FARGNOLI Robert,  cl. 73, già sottoposto regime arresti domiciliari presso propria abitazione per altro procedimento; FARGNOLI Robert Junior, cl. 98 e NARDELLI Maurizio, cl. 90, tutti di Alife. I tre  che viaggiavano a bordo di una Fiat punto, in Caianello, sono stati sottoposti a perquisizione personale e veicolare a seguito della quale i militari dell’Arma hanno rinvenuto e sequestrato un involucro di cellophane contenente gr. 57,50 di cocaina, occultata in un’intercapedine del veicolo. Le successive perquisizioni eseguite presso l’ abitazione dei FARGNOLI ha consentito di rinvenire ulteriore sostanza stupefacente. In particolare è stata recuperata una busta di plastica contenente 1 panetto da gr. 97 di hashish e 15 stecche della stessa sostanza stupefacente per un peso complessivo di gr. 21,5, nonché 2 bilancini di precisione e la somma contante di euro 720,00.  Gli arrestati, sono stati associati presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (Ce).

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Capodrise – Non si risveglia dall’operazione, ragazza 19enne si spegne

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto CAPODRISE – Una ragazza 19enne, Maria Di Sivo, si è spenta. Nelle scorse ore i …

2 commenti

  1. Ci volevano i carabinieri di Vairano….

  2. Ma questo Robert Fargnoli è il fratello di Giovanni Aldo Fargnoli ex candidato sindaco e ora candidato nella lista Cantelmo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.