Ultim'ora
foto di repertorio

TEANO – Auto in doppia fila, vigili urbani insultati e aggrediti: 50enne sotto processo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

TEANO – Un uomo di Teano è sotto processo per resistenza a pubblico ufficiale. Le vittime sono due caschi bianchi sidicini – Cerchia e De Gennaro – che, però, non si cono costituti parte civile nel processo avviato presso il tribunale di Santa Maria Capua Vetere, sezione di Caserta. Sul banco degli imputati c’è Benedetto N., 50enne di Teano accusato di avere offeso e aggredito i due vigili urbani che chiedevano la rimozione della vettura dell’imputato, parcheggiata in doppia fila. Tutto si svolse nel 2011 nel centro del capoluogo sidicino, quando i due agenti della polizia municipale, durante un normale controllo, chiesero il rispetto delle regole per quella vettura fuori posto. Nacque immediatamente una discussione che degnerò con altrettanta rapidità. Nell’ultima udienza, il difensore dell’imputato, l’avvocato Francesco Martone, ha chiesto ed ottenuto la nomina di un perito del Tribunale. Dovrà accertare se l’imputato, al momento dei fatti, era in grado di intendere e di volere. La prossima udienza, quindi, servirà per conferire incarico al tecnico scelto dal giudice.

Guarda anche

Caserta – Tentato furto, auto completamente sfasciata

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Caserta – La notte scorsa qualche malvivente ha cercato di portar via un’autovettura parcheggiata in …

un commento

  1. I soliti teanesi maleducati e incivili che ancora oggi si comportano cosi!!! Ogni giorno si assiste a cose del genere, auto fuori posto, parcheggiate in divieto di sosta, sui marciapiedi e in ogni angolo del paese, Teano è diventata un vero e proprio caos per colpa di noi cittadini Teanesi incivili e maleducati!!! Spero che ogni giorno i Vigili faranno fioccare multe in quantità, forse solo così riusciremo a diventare un pochino più civili!!!
    Teano è una bellissima e importantissima città, ma purtropp per colpa di “noi Teanesi” per la nostra inciviltà e la nostra maleducazione la stiamo facendo diventare una cittadina invivibile!!!
    Civilizzatevi TUTTI!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.