Ultim'ora

ROCCAMONFINA – PRIMARIE, TROPPE DIVISIONI INTERNE NEL PD CITTADINO

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

ROCCAMONFINA ( di Antonio Migliozzi ) – Ancora una volta il Partito Democratico a Roccamonfina sembra esserne uscito del tutto spaccato con i soliti “giochini delle tre carte”, così come è emerso dalle ultime primarie per il Congresso nazionale. Teoricamente la sezione roccana del Pd avrebbe dovuto votare per la mozione congressuale del Segretario uscente Matteo Renzi, per il quale alla fine sembra aver lavorato solo il Segretario cittadino Michele Cestrone, raccogliendo ben 84 voti. Contrariamente alle indicazioni del suddetto Segretario Cestrone, l’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Carlo Montefusco, sostenuto dal suo mentore Ludovico Feole e dal consigliere comunale Vittorio De Filippo ( regista di tutte le operazioni politico – amministrative di Roccamonfina negli ultimi anni ) hanno fatto votare la mozione del candidato Michele Emiliano, portato dall’onorevole regionale Gennaro Oliviero con 109 voti. Con soli 37 voti è stata votata la mozione di Andrea Orlando. “Sono molto soddisfatto per il risultato ottenuto – ha dichiarato Michele Cestrone – in quanto da solo ho raccolto quasi gli stessi voti che l’amministrazione comunale di Roccamonfina ha fatto avere al loro candidato Emiliano”. Non è la prima volta che l’amministrazione comunale roccana sceglie strade controcorrente, forse per misurare le proprie forze ma molto probabilmente per supportare qualche “santo in Regione” che possa sostenerli nel loro lavoro, lasciando intendere a tutti che se pur sono cambiati i nomi nella politica del paese, i metodi sembrano essere rimasti sempre gli stessi. Quella della Prima Repubblica, così come il buon Feole ha sempre insegnato.

Guarda anche

Teano – Il Sindaco si dimette, Corbisiero: “Sogno o realtà?”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Teano – “SOGNO O REALTA’? I sogni del Sindaco sono spenti, ma la sua presunzione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.