Ultim'ora

CASERTA – Rete informale genitori scuole superiori casertane: istanze negate

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

CASERTA – La RETE INFORMALE GENITORI SCUOLE SUPERIORI CASERTANE in data odierna , ha incontrato ancora una volta il presidente Lavornia, quale momento di partecipazione impegnata e condivisione , vista  la distanza attuale del Governo nazionale, rispetto alle istanze del nostro  territorio , lasciato nell’impossibilita’  di una gestione minima ordinaria e normale, anche delle scuole superiori. Il Governo neanche oggi ha avuto la sensibilita’ di affrontare la discussione del Decreto Salva-Province, lasciandoci davvero in balia delle onde, terminando  oggi la gestione provvisoria, senza nessun atto che permetta di continuare ad operare almeno in modo essenziale. A questo punto dopo un confronto urgente, il presidente Lavornia ha deciso che lunedi’ mattina in sede di consiglio provinciale alle ore 11, presso la sede di Corso Trieste, dovra’ informare tutta la popolazione che non e’ piu’ nelle condizioni minime di operare e sara’ costretto suo malgrado a sospendere nei giorni successivi le attivita’ anche degli istituti scolastici , non avendo piu’ le capacita’  minime necessarie. Alla riunione di lunedi’ seguira’ una conferenza stampa aperta  per informare e dare opportuno risalto alle gravissime problematiche insorte, vista anche la probabile partecipazione di tutti gli attori del territorio, in primis Sindaci e Dirigente Scolastico Prov.le , passando alle forze sociali , e finendo ai genitori e studenti. Noi genitori confermiamo la nostra presenza attiva e la nostra partecipazione concreta ad ogni forma di mobilitazione e protesta, democratica e pacifica, necessaria ed utile, in questo momento di crisi del nostro territorio. La nostra e’ una battaglia di civilta’ per l’istruzione, formazione, e cultura dei nostri figli, mai figli di un Dio minore, e per costruire un futuro degno per tutti gli studenti casertani. Cittadini casertani, genitori studenti, non possiamo girare piu’ la testa dall’altra parte, gli assenti avranno sempre torto, e gli ignavi faranno pagare un prezzo altissimo a questo territorio, in primis ai nostri figli. Tutti insieme lunedi’ , senza parzialita’, solo motivati e spinti all ‘impegno e partecipazione della cittadinanza attiva condivisa e democratica. Sveglia Casertani, non si puo’ piu’ aspettare, e’ il momento della partecipazione vera e tenace. Venite vi aspettiamo.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

GIOIA SANNITICA / SAN POTITO SANNITICO – 10 e 11 luglio 2021 torna il “Rally del Matese”, tra i partecipanti anche i fratelli Massaro

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto GIOIA SANNITICA / SAN POTITO SANNITICO – Il conto alla rovescia è cominciato, il mondo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.