Ultim'ora

SESTO CAMPANO – False residenze per truffare le assicurazioni, denunciate 20 persone

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

SESTO CAMPANO – Nuova operazione dei Carabinieri per contrastare il fenomeno delle false residenze in provincia di Isernia. Questa volta a finire nel mirino dell’Arma il comune di Sesto Campano, dove i militari della locale Stazione hanno scoperto che ben venti persone, tutte originarie di comuni della provincia di Napoli e Caserta, tra i quali Villaricca, Casoria, Afragola, Capua, Castel Volturno, Cancello ed Arnone, Trentola Ducenta, Casal di Principe, Frignano, Lusciano, Marcianise, Cesa, Santa Maria Capua Vetere, Sant’Angelo in Formis e Piedimonte Matese, che avrebbero prodotto false documentazioni attestanti la loro residenza presso il comune isernino, al fine di ottenere dalle compagnie assicurative dei veicoli a loro intestati, il pagamento di tariffe di gran lunga inferiori a quelle dei luoghi di origine. Con quest’ultima operazione, salgono ad ottantuno le residenze fantasma scoperte dai Carabinieri in provincia di Isernia nel primo trimestre di quest’anno.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Capracotta – Terremoto, scossa nel cuore del Molise

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Capracotta – Un terremoto di magnitudo 3.0 è avvenuto nella zona a circa tre chilometri …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.