Ultim'ora

SESSA AURUNCA – Cani “sporcaccioni”, l’amministrazione comunale punisce i padroni

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

SESSA AURUNCA (di Giovanna Cestrone) – Un’iniziativa all’insegna del rispetto dell’ambiente e del cittadino, quella messa in atto dall’Amministrazione Comunale di Sessa Aurunca. Tra pochi giorni sarà emanata un’ordinanza in virtù della quale si intende arginare il problema delle antiestetiche e antigeniche deiezioni canine. Saranno sanzionati, infatti, tutti quei possessori di cani che, non solo non provvederanno a rimuovere gli escrementi lasciati dappertutto dai loro amici a quattro zampe, ma che saranno sprovvisti del kit occorrente per tale pulizia. Già nelle scorse settimane abbiamo assistito al problema del randagismo diffuso su tutto il territorio ed è noto ormai l’ingente impegno economico di cui l’Ente Comunale si fa carico per sostenere i canili municipali. A tal proposito, è ancora attivo l’impegno del primo cittadino, Silvio Sasso, nel trovare una soluzione al tale problematica. E’ ancora in fase di progettazione, infatti, l’idea di dare in adozione i poveri cani ospitati nei canili, sulla base di una proposta avanzata tempo fa dall’attuale consigliere comunale, Basilio Vernile, e dall’ex consigliere, Tommaso Lefano.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

CAIANELO – Scuola media statale M. Bosco, segnaletica “Ingresso per carico e scarico alunni”, come dei “pacchi”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto CAIANELLO (di Scria) – Chi sa da quanti anni campeggia di fianco alla scuola media …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.