Ultim'ora
foto di repertorio

Isernia – Giovane immigrato tenta di uccidere a sprangate un anziano, aveva rifiutato una sigaretta

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Isernia  – Per il rifiuto di una sigaretta colpisce a sprangate un 60enne. Giovane immigrato, arrestato dai Carabinieri per tentato omicidio.  E’ stato arrestato  dai Carabinieri per tentato omicidio un 21enne, immigrato di origine nordafricana, ospite in un centro di accoglienza temporaneo della provincia di Isernia. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, il giovane al rifiuto della richiesta di una sigaretta ad un 60enne, si è armato di una spranga colpendolo violentemente alla testa. Il fatto delittuoso si è verificato questa mattina a Cantalupo nel Sannio, nei pressi di un locale pubblico. Ad intervenire prontamente sul posto e a bloccare l’aggressore, sono stati i militari della locale Stazione, che hanno proceduto successivamente all’arresto del 21enne e al sequestro della spranga di ferro utilizzata quale arma impropria. L’immigrato dopo le formalità di rito è stato accompagnato presso la sede del Comando Provinciale Carabinieri di Isernia per i rilievi fotosegnaletici e subito dopo rinchiuso nella Casa Circondariale di Ponte San Leonardo con l’accusa di tentato omicidio. La vittima, residente a Cantalupo nel Sannio è tutt’ora ricoverata presso l’Ospedale del capoluogo “pentro”, con gravi ferite alla testa, non verserebbe comunque in pericolo di vita.

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

RIARDO – “Un posto sicuro per giocare”, l’appello dei ragazzi al sindaco

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Riardo – Il paesino ai piedi del Monte Maggiore non sembra essere un centro a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.