Ultim'ora

PIETRAVAIRANO – Sacra Sindone, fino al 2 Aprile sarà presente nella chiesa di San Giovanni

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

PIETRAVAIRANO (di Nicolina Moretta) – Domenica 26 è giunta a Pietravairano la Riproduzione fedele della Sacra Sindone, anche la Riproduzione a grandezza naturale proviene da Torino, la città che ospita la Sacra Sindone. Nella mattinata di domenica una moltitudine di fedeli  ha accolto la Riproduzione del Sacro Telo nella chiesa di San Giovanni; vi era persino un pullman di partecipanti giunti da Caserta e altri ne giungeranno, perché Pietravairano è l’unica tappa della Riproduzione prevista nel Sud d’Italia. Notevole è stato l’impegno e la gioia del parroco, don Pierangelo Sorvillo, nell’accogliere la Riproduzione della Sindone e i fedeli. Nella mattinata domenicale l’esperto Raffaele Mazzarella, responsabile del Centro Onlus  Campania, ha raccontato la storia della Sindone, i diversi incendi subiti e ha spiegato come interpretare i vari segni riportati sul Telo Sacro. Sabato alle ore 17.30 vi sarà un convegno dal titolo: “ Viaggio nella Sindone”. Si parlerà della Sacro Telo dal punto di vista storico, scientifico e religioso; tra gli esperti Maurizio Marinelli, sindonologo di Roma e i due storici locali: Domenico Caiazza e Renato Cifonelli. E’ aperta tutti i giorni la chiesa di San Giovanni che ospiterà la Riproduzione del Sacro Telo fino a domenica 2 Aprile.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Caserta – Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, arrestato in flagranza 35enne 

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Caserta – La Polizia di Stato di Caserta, ha tratto in arresto C.M., classe 1986, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.