Ultim'ora

CASERTA – Scippa una donna in pieno centro, 40enne arrestato

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

CASERTA – La Polizia di Stato ha tratto in arresto per il reato di rapina impropria Ventriglia Vincenzo – classe ’77 nato a Caserta e dimorante a San Nicola la Strada – già noto alle forze dell’ordine per pregiudizi di polizia. Nel pomeriggio di oggi, alle 14.30 circa, in via Giulio Antonio Acquaviva, l’uomo si rendeva autore di uno scippo ai danni di una donna di origini ucraine. Dopo averle afferrato la borsa, provocandole delle lievi lesioni, l’uomo aveva tentato di darsi alla fuga correndo a piedi. Un poliziotto libero dal servizio, in forza al Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato di Napoli, notava l’accaduto mentre era incolonnato nel traffico e, unitamente ad un altro cittadino, inseguiva e riusciva a bloccare lo scippatore. Nel frattempo, indirizzate dalla Sala Operativa, giungevano le pattuglie della Squadra Volante che, unitamente al poliziotto fuori servizio, conducevano il fermato in Questura. Ventriglia Vincenzo veniva tratto in arresto per il reato di rapina impropria. La borsa scippata, lievemente danneggiata, veniva riconsegnata alla vittima.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Capracotta – Terremoto, scossa nel cuore del Molise

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Capracotta – Un terremoto di magnitudo 3.0 è avvenuto nella zona a circa tre chilometri …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.