Ultim'ora

Sessa Aurunca – SESSANA TRE PUNTI CON IL VOLLA PER BLINDARE LA SALVEZZA

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

SESSA AURUNCA (Di Genesio TORTOLANO) – La Sessana del presidente Isidoro Vrola, smaltita la delusione per l’immeritato ko esterno per 1 – 0 contro la quotata Afragolese di mister Pasquale Suppa nel match disputato al “Papa “ di Cardito, sta preparando il match interno di sabato contro la Virtus Volla del trainer Biancolino, reduce dalla sconfitta casalinga per 1 – 2 contro i bianconeri oplontini del Savoia allenati da Michele Cimmino, altra compagine di spessore del girone che al pari della sopra citata squadra rossoblù dell’Afragolese, inseguono a braccetto la capolista Portici, formazione bianco – azzurra vesuviana che guada la classifica con quattro punti di vantaggio e che nell’ultimo turno per la cronaca ha violato per 0 – 1 il campo della formazione anch’essa bianco – azzurra dell’Albanova del patron ex Casertana Pasquale Corvino. La classifica al momento recita Portici punti 63, Afragolese e Savoia punti 59. Ritornando alla gara tra la squadra gialloblù della Sessana e quella biancorossa della Virtus Volla che avrà quale teatro lo stadio “Adelio D’Arcangelo “ di San Castrese, i padroni di casa aurunci vogliono capitalizzare il fattore campo e archiviare praticamente il discorso salvezza, mentre gli ospiti non avendo più chance di permanenza diretta nella categoria cercheranno di disputare una partita orgogliosa e iniziare prepararsi in vista della ineruttabile roulette dei play – out già vissuta nella passata stagione con esito positivo. La partita di andata tra Virtus Volla e Sessana giocata allo stadio “Borsellino “ fu avara di emozioni e si concluse con uno scialbo 0 – 0 . L’ex più amato del match e mai dimenticato è il tecnico della Sessana Ivan De Michele quella con il Volla è sempre una gara dal sapore speciale, un viaggio nei sentimenti puri, visto che ha lasciato un pezzo di cuore in questa società, scrivendo pagine molto belle della sua storia e con il quale ha conquistato due Coppa Italia e una finale regionale play – off persa propri contro la Sessana, grazie al timbro dell’aquila Giammario Palumbo.

Guarda anche

Casertana – Calcio, la Casertana strapazza il Gravina: 5 a 1 per i Falchetti

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Casertana – Non c’è stata proprio partita fra i padroni di casa della Casertana e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.