Ultim'ora
Foto di repertorio

SESSA AURUNCA – Studentessa colpita da meningite, per due medici era semplice influenza: Benedetta verso la guarigione

SESSA AURUNCA – Benedetta sta meglio, se i miglioramenti continueranno anche oggi, allora la ragazza potrebbe lasciare il reparto di rianimazione. La studentessa del Nifo sarebbe stata colpita da una forma di meningite meno pericolosa. Intanto emergono una serie di altri particolari sulla vicenda. La ragazza, prima della partenza, sarebbe stata visitata da un medico spagnolo il quale avrebbe diagnosticato semplice influenza. Poi, una volta giunta in Italia i professori avrebbero accompagnato Benedetta presso un pronto soccorso. La  risposta sarebbe stata la stessa: semplice influenza. La svolta sarebbe arrivata con il trasferimento di Benedetta al Gemelli di Roma con la giusta diagnosi e le giuste cure. Ora non resta che attendere la completa guarigione della stundentessa.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

 Napoli – Progetto “OnDaRoad”, “FRISC’”: la sirena dell’artista Trallallà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.