Ultim'ora

MARCIANISE – Sequestrata grossa discarica abusiva, rinvenuti rifiuti tossici e pericolosi

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

MARCIANISE – Nell’ambito del controllo del territorio e del contrasto al fenomeno dello smaltimento illecito dei rifiuti e dei materiali di scarto delle lavorazioni artigianali ed industriali, le Fiamme Gialle della Compagnia di Marcianise hanno individuato e posto sotto sequestro una vasta area in Marcianise (CE) – zona “Pozzillo”, a ridosso di terreni agricoli, illecitamente adibita a discarica abusiva. La superficie, di circa 10.000 mq, ubicata al di sotto del cavalcavia ferroviario, è risultata in uno stato di totale abbandono e da tempo utilizzata per ammassare decine di tonnellate di rifiuti, molti dei quali pericolosi e tossici: pneumatici, elettrodomestici fuori uso, materassi, prodotti di risulta di demolizioni di strutture in cemento armato, oltre che pannelli in eternit, materiale notoriamente   cancerogeno. L’illecito abbandono ed accumulo di rifiuti consente, a discapito dell’ambiente, di evitare gli elevati costi necessari per il regolare smaltimento all’interno delle discariche autorizzate. Questa pratica, oltre a deturpare gravemente il territorio, qualora svolta all’interno di aree prossime a terreni agricoli come quella in oggetto, può provocare rilevanti contaminazioni ambientali.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Capracotta – Terremoto, scossa nel cuore del Molise

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Capracotta – Un terremoto di magnitudo 3.0 è avvenuto nella zona a circa tre chilometri …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.