Ultim'ora

MIGNANO MONTE LUNGO – “Tragedia di Cannavinelle”, sabato 25 marzo cerimonia commemorativa

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

MIGNANO MONTE LUNGO (di Antonio Migliozzi) – Era il 25 marzo 1952 quando la Città di Mignano Monte Lungo fu colpita da una immane tragedia, la così detta “tragedia di Cannavinelle”. Quarantadue lavoratori persero la vita a causa di un’improvvisa deflagrazione dolosa mentre si era impegnati nella costruzione della galleria di derivazione presso la centrale Enel di Monte Lungo. “La Città di Mignano Monte Lungo non dimentica quei Caduti sul lavoro – ha dichiarato il sindaco Antonio Verdone – che subirono il sacrificio delle loro vite nell’assolvimento del dovere di assicurare pane e dignità per le loro famiglie, dando, nel contempo, un contributo alla crescita morale, civile e sociale del mondo del lavoro e del progresso dell’umanità, ai quali il Signor Presidente della Repubblica, con decreto del 31 luglio 2007, ha concesso ‘Alla memoria’, la decorazione della ‘Stella al merito del lavoro’ con il titolo di ‘Maestro del lavoro’ “. Quest’anno ricorre il 65esimo anniversario della strage di Cannavinelle, e come di consueto l’Amministrazione comunale di Mignano Monte Lungo ha organizzato una cerimonia che si svolgerà proprio sabato 25 marzo con un programma che prevede già in data venerdì 24 marzo alle ore 9 una visita guidata degli alunni delle scuole alla finestra di Cannavinelle ed alla Centrale di Montelungo. Per sabato 25 marzo, invece, alle ore 9 ci sarà il raduno dei partecipanti presso Piazza “Gen. C. A. Dalla Chiesa”, con la distribuzione di fiori agli stessi partecipanti al corteo che proseguirà verso il Monumento in Via Martiri di Cannavinelle ( sulla Casilina ) con   la deposizione di una corona presso la lapide commemorativa. Intorno alle ore 10.15 è prevista la Santa Messa nella chiesa di Santa Maria Grande, al termine della quale si potrà partecipare al d un rinfresco presso il Palazzo Comunale ed i discorsi commemorativi all’interno della Sala consiliare. Alle ore 12 ci sarà la partenza per Cannavinelle con la deposizione di una corona presso l’imbocco della galleria in località Cannavinelle. Durante la giornata funzionerà il servizio navetta per i visitatori e gli ospiti della commemorazione per la visita alla Centrale Enel di Monte Lungo

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

CAIANELO – Scuola media statale M. Bosco, segnaletica “Ingresso per carico e scarico alunni”, come dei “pacchi”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto CAIANELLO (di Scria) – Chi sa da quanti anni campeggia di fianco alla scuola media …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.