Ultim'ora

VAIRANO PATENORA – Calcio, pareggio fra Fortitudo Cerri e Comprensorio

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

VAIRANO PATENORA –  Doveva essere una partita importante e lo è stata, per motivi luttuosi è cambiato l’orario di inizio della gara invece di giocare come di consueto alle 15,00 il Sig. Amedeo Monaco ha dato il fischio di inizio con tre ore di anticipo cioè a mezzogiorno. Quali i motivi di questa partita? Sostanzialmente due erano i motivi perché la gara fosse tanto attesa, a parte il valore altissimo delle due squadre in campo, il primo i locali di mister Mancini si giocavano probabilmente l’ultima carta per centrare i Play off; il secondo che con una vittoria o un risultato positivo il Comprensorio di Grieco chiudeva praticamente i conti promozione. Ecco allora che al pronti via della camicia di gara il Cerro si trovava in vantaggio grazie al gol Banguera. Lo svantaggio iniziale produce nel Comprensorio quella carica giusta che lo farà stare in partita per i restanti 97’ dell’incontro. Al 15’ Pacitto ristabilisce la parità con un micidiale gol su punizione dal limite che non da scampo a Teolis. Si continua a giocare a viso aperto con azioni dell’una e l’altra squadra ma a sembrare più pericolosi sono i campani che con Marra colpiscono un palo a portiere battuto. Al 34’ c’è il nuovo vantaggio locale questa volta grazie a Di Tommaso lesto a deviare in gol una corta respinta del portiere ospite. Qui per la cronaca ci sono le proteste degli ospiti che secondo l’oro l’autore del gole fosse in fuori gioco. La prima parte dell’incontro terminava dunque con il vantaggio di 2-1 per i locali. Dopo la classica strigliata negli spogliatoi Verde e soci rientrano in campo molto più motivati e si vede ad occhio nudo, infatti nei primi venti minuti di gioco del secondo tempo in campo c’è solo il Comprensorio che non solo ribalta la partita (55’ Gol di Fantini e 61’ gol di Scungio su calcio piazzato) ma potrebbe anche chiuderla al 65’ allorquando Fantini solo davanti a Teolis cerca di beffarlo con un pallonetto millimetrico che solo L’estremo locale sa come ha fatto a deviarlo in corner. I minuti passano la voglia di non perdere del Cerri e tanta e sia pure in modo disordinato si butta in avanti con traversoni che alcune volte sembrano non impensieriscono la difesa ospite altre volte la mettono in difficoltà come quando al 69’ il Direttore di gara concede ai locali un calcio di rigore, contestatissimo dagli ospiti, che Petrocelli manda fuori. Il calcio delle volte premia chi ha costanza ed oggi premia il Cerro che trova il pari a poco più di 4’ dal termine con un missile da fuori area di Jannetta C. che termina la sua corsa nella rete alle spalle dell’incolpevole Di Meo. A nulla sono valsi i quasi sette minuti di recupero perché alla fine le due squadre hanno dato veramente tutto quello che avevano. Con il pareggio di oggi il Comprensorio continua ad essere l’unica società del calcio dilettantistico Molisano ancora imbattuta, buon viatico per ottenere il pass per la categoria superiore.

Fortiduto Cerri-Comprensorio Vairanese 3-3

Cerri: Teolis, Campellone, Delli Carpini, Di Tommaso, Bezpalko, Konte, Banguera, Petrocelli, Di Biasio, Jannetta C., Jannetta P.. All. Mancini.

Vairanese: Di Meo, Pagliaro, Verde, Scungio, Di Rosa, Casaburo, Santagata (Piccirillo), Pacitto, Fantini, Marra, Parisi. All. Grieco.

Arbitro: Amedeo Monaco (IS).

Reti: 1’ Banguera, 15’ Pacitto, 34’ Di Tommaso, 56’ Fantini, 61’ Scungio, 87’ Jannetta C.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Sparanise – Festa dell’atletica giovanile, assegnati i titoli regionali di corsa su strada

Tempo di lettura stimato: 3 minuti Sparanise (di Libera Penna) – Dopo una lunga e forzata pausa la Fidal Campania torna …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.