Ultim'ora

VAIRANO PATENORA – Offese e denunce, Moreno: “Me ne frego. Ho già querelato tutti”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

VAIRANO PATENORA – Si infiamma la contesa – non solo politica – fra il leader di Vairano Futura, Raffaele Moreno, e il gruppo dell’attuale maggioranza di governo locale. Ad esso vanno aggiunti i due consiglieri comunali di minoranza, Lino e Gianpiero Martone. Nei giorni scorsi, attraverso i social, Moreno aveva puntato l’indice contro di loro ipotizzando un consociativismo utile per fare il bello e il cattivo tempo in municipio. Frasi durissime quelle di Moreno che hanno prodotto la reazione del sindaco Bartolomeo Cantelmo e dell’intero consiglio comunale che, ieri sera, ha approvato un documento che porterà alla querela contro Moreno. Una scelta che non ha certamente intimidito l’aspirante sindaco: “informo tutti i soci di VAIRANO LIBERA, gli amici ed i miei estimatori che – dopo aver presentato denuncia / querela direttamente nelle mani del Procuratore Capo Maria Antonietta Troncone, alla quale domani stesso chiederò un appuntamento, per il grave atto di emulazione con chiara finalità intimidatoria avvenuta ieri con la lettura dell’esposto / denuncia in consiglio comunale (fatto senza precedenti e di inaudita gravità) da parte dal sindaco Cantelmo, nonché contro il signor Lino Martone per avermi accusato in una pubblica seduta di aver usato un linguaggio camorristico, che non mi appartiene e che respingo al mittente – convocherò una conferenza stampa nel corso della quale spiegherò il CONSOCIATIVISMO e la COLLUSIONE che hanno connotato l’azione amministrativa di maggioranza e pseudo opposizione negli ultimi cinque anni. Inoltre chiederò anche al Procuratore Troncone, vista la prossimità delle elezioni, che l’obbligatorietà dell’azione penale si svolga in tempi rapidi per giungere ad una conclusione”.

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pontelatone – Deposito rifiuti distrutto dalle fiamme, non si esclude l’ipotesi dolosa

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pontelatone – Sarà l’autorità giudiziaria a tentare di spiegare le ragion che hanno distrutto un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.