Ultim'ora

Sessa Aurunca – Assemblea PD dai toni distesi e pacati. Sasso: bisogna azzerare tutto e ricominciare daccapo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sessa Aurunca (di Giovanna Cestrone) – Come preannunciato nei giorni scorsi, si è tenuta ieri sera l’Assemblea del Partito Democratico di Sessa Aurunca. Un’Assemblea che si è svolta in un clima sereno, con toni civili e pacati, durante la quale è stata ridata fiducia al Sindaco, Silvio Sasso. Sono state spiegate ancora le ragioni della crisi politico-amministrativa che ha interessato il comune negli ultimi mesi ma con l’auspicio di risolvere il tutto il prima possibile. Il primo cittadino ha fatto una sorta di ammissione di colpa sugli ultimi risvolti negativi della crisi stessa, chiedendo ai Consiglieri Comunali di maggioranza, Massimo Schiavone, Ida Zuccheroso e Basilio Vernile, di sostenerlo per riprendere in mano la situazione amministrativa. Si è detto, inoltre, rammaricato per la decisione presa dai rappresentanti in consiglio del Circolo Vassallo, che nonostante l’apertura da parte della fascia tricolore, hanno deciso di passare tra le fila dell’opposizione in pubblica Assise. Il Sindaco si augura comunque di poter risolvere positivamente anche questa questione. Di fondamentale importanza l’intervento di Michele Schiavone che ha spiegato il motivo per cui i due Consiglieri, Massimo Schiavone e Ida Zuccheroso, avevano deciso di sottoscrivere la mozione di sfiducia nei confronti di Silvio Sasso. “Purtroppo non ci siamo visti riconoscere ciò che, probabilmente, ci spettava di diritto, considerato il risultato in termini di consensi riscontrati in queste elezioni amministrative. Avevamo il dovere di rappresentare coloro che ci avevano mostrato fiducia. Pertanto, il nostro intento è quello di andare avanti per il bene di tutti”, queste le parole dell’imprenditore sessano. Per finire, anche gli interventi del Consigliere Luciano Di Meo e di Mimmo Pinto sono stati alquanto distensivi. Entrambi sono speranzosi di azzerare il tutto e ripartire daccapo in maniera spedita.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Teano – Versano, acquedotto colabrodo. Da 6 giorni nessuno interviene

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Teano – Da circa una settimana una perdita nella condotta della rete idrica comunale riversa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.