Ultim'ora

Caserta – PD: Picierno, Oliviero e Caputo su Renzi, Capacchione per Orlando, Sgambato e Graziano ancora indecisi

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Caserta (di Tommasina CASALE) – La nuova geografia del Pd, Picierno, Caputo ed Oliviero su Renzi, Capacchione per Orlando ed Emiliano non pervenuto. Le primarie per scegliere il nuovo segretario nazionale dl Partito Democratico premiano  in provincia di Caserta il segretario uscente Matteo Renzi. Questo vedrà come maggiori sostenitori l’eurodeputato Nicola Caputo e il consigliere regionale Gennaro Oliviero, ormai coppia fissa. Un sostegno a Renzi ma non al commissario provinciale il senatore Franco Mirabelli che pure sarà sostenitore di Renzi. Caputo ed Oliviero è da tempo che hanno aperto un fronte contro Mirabelli, chiedendo più volte che si metta fine al commissariamento con un regolare congresso. Ma Mirabelli rimarrà almeno fino a dopo il congresso e c’è chi ipotizza possa rimanere fino a dopo le elezioni politiche. A Sostenere Renzi sarà anche l’eurodeputata Pina Picierno che, mentre con Caputo ha un buon rapporto di convivenza politica, con Oliviero i rapporti si sono interrotti da tempo. La Senatrice Rosaria Capacchione, sostenuta dalla consigliera provinciale Raffaella Zagaria e con l’assessore del comunale di Caserta Franco De Michele, sosterranno il Ministro Andrea Orlando. Ancora incerta la posizione della deputata Camilla Sgambato e del consigliere regionale Stefano Graziano. Questi potrebbero proseguire sulla strada di Renzi ma non disdegnano la serrata corte di Orlando. L’aspirante segretario nazionale si è reso conto che non è  molto in provincia di Caserta il sostegno della senatrice Capacchione e cerca di portare con se altre forze, ma le difficoltà di convivenza con le due anime sono palesi. Ancora nessun big democratico casertano si è espresso a favore del governatore della Puglia Michele Emiliano e, allo stato dei fatti, chi sceglierà di sostenerlo non lo dovrà condividere con nessuno, conquistando un’area democratica casertana.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Caserta – Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, arrestato in flagranza 35enne 

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Caserta – La Polizia di Stato di Caserta, ha tratto in arresto C.M., classe 1986, …

un commento

  1. Pasquale Ricciardone

    Anche io sono per appoggiare la candidatura di Renzi a Segretario Nazionale del Partito, ma la cosa più importante è che tantissimi elettori, tra quelli che conosco quasi tutti, sono orientati come me, al di là di cosa dicano e pensano Caputo ed Oliviero.
    Anzi, negli ultimi tempi, i nostri amici sedicenti Renziani stanno reclutando personaggi che nulla hanno avuto a che vedere con il PD, almeno fino alle ultime elezioni.
    Mi viene in mente un proverbio in voga tra i cacciatori:”Chi da il pane ai cani altrui, perde il pane ed i cani suoi”.
    A questo punto cosa rappresentano?
    Cosa porteranno a Renzi ed al Partito?
    E’ sicuro che questi personaggi, che comprano e vendono tessere, voteranno e faranno votare PD?
    Quelli che conosco io non hanno più neanche il loro voto.
    Ora mi assale un dubbio atroce:
    – Il mio voto e quello dei miei simili saranno imputati a Caputo ed Oliviero o saranno nostri per Renzi?
    Come faremo a distinguerci?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.