Ultim'ora

PIETRAMELARA / CASERTA – Inps, disagi e disservizi: la protesta di Polito

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

PIETRAMELARA / CASERTA (comunicato di Giuseppe Polito) – La sede Inps di Caserta è sempre un mondo a parte nel panorama previdenziale nazionale, caos, ritardi nell’espletamento delle pratiche, ed altro. Caf e patronati con le nuove direttive emanate dalla direzione generale sono costretti unicamente il mercoledì e previo appuntamento telematico a recarsi in sede, per parlare, presentare o verificare lo stato delle pratiche inoltrate e protocollate precedentemente telematicamente, e pensare che tale cambiamento, effettuato da mesi, fu varato per migliorare il lavoro del personale. Sic!!!!
Pratiche che giacciono da mesi e mesi: indennità di frequenza a minori disabili, invalidi civili, accompagno, ricostituzioni  e ratei su pensioni, domande di pensione,  con il rischio, come è capitato, che nel frattempo, i titolari sono deceduti e bisogna fare tutto dall’inizio a nome degli eredi!
Per non parlare poi del call-center Inps, raramente ma tanto raramente, risponde alle domande dei cittadini, confermando solo i dati anagrafici e poi per rispondere chiedono di utilizzate il pin o andare alla sede competente.
Ultima chicca, negli ultimi tempi molte pratiche sono state inviate ad altre sedi per espletarle, tipo quella di Benevento, come in passato furono coinvolte quelle di Sulmona, L’Aquila, per analoghe situazioni.
Gli operatori dei patronati lavorano male e spesso non riescono a dare risposte ai cittadini, il tutto non giova all’istituto in special modo dopo l’insediamento del presidente Boeri che tante speranze aveva creato! Dopo i tagli annuali economici a patronati e sindacati, le sedi, vedi quella di Caserta invece di agevolare crea malumori e difficoltà’. Come mai le sedi del nord una pratica di rateo impiega 15/20 giorni e quella di Caserta mesi e mesi?

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

MONDRAGONE – SCAPPANO ALL’ALT DELLE FORZE DELL’ORDINE, CARABINIERI COINVOLTI IN UN BRUTTO INCIDENTE STRADALE

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto MONDRAGONE – A seguito di un inseguimento i Carabinieri della stazione di Baia Domizia sono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.