Ultim'ora

Cellole – Consiglio comunale, l’opposizione arriva in ritardo e nasce una bagarre.

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Cellole (di Tommasina Casale) – Consiglio comunale senza opposizione, nasce una querelle in aula. Si è appena concluso il civico consesso cellolese iniziato con oltre trenta minuti di ritardo per l’assenza della minoranza. Un’assenza dovuta a causa dei funerali della sorella di Don Lorenzo Langella, parroco di Cellole a cui hanno partecipato i consiglieri di minoranza timonati da Guido Di Leone. Il presidente del consiglio comunale Giovanni Di Meo, dopo aver atteso oltre mezz’ora e appurato che c’era il numero legale per iniziare ha dato il via ai lavori. L’opposizione è arrivata a consiglio comunale iniziato ed ha chiesto di ricominciare.  La maggioranza si è rifiutata, poiché ha ritenuto aver atteso fino oltre l’orario della fine del funerale. Il civico consesso ha dei minuti di tolleranza per regolamento, ma devono  essere concordi con i capigruppi, cosa, a detta dello stresso sindaco Angelo Barretta in qualità di capogruppo di maggioranza, non è avvenuta. Inoltre, l’unica mozione approvata è stata quella prodotta dal consigliere di minoranza Fiore D’Onofrio riguardante il progetto “piedibus”.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

CAIANELO – Scuola media statale M. Bosco, segnaletica “Ingresso per carico e scarico alunni”, come dei “pacchi”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto CAIANELLO (di Scria) – Chi sa da quanti anni campeggia di fianco alla scuola media …

un commento

  1. Visto che tanta gente vi segue vorrei chiedere a Tommasina Casale o alla redazione se era possibile cambiare questa foto orrenda del Comune di Cellole e sostituirla con quella reale che è molto più bella,prima era mal ridotto ed era giusto farlo vedere cosi,adesso è stato messo a nuovo e secondo me è giusto farlo vedere per come è!!! grazie mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.