Ultim'ora

VAIRANO PATENORA – Direzione Didattica, la preside “conquista” Vairano Scalo: comune beffato

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

VAIRANO PATENORA – La direzione didattica dell’Istituto Comprensivo Garibaldi è stata trasferita nel plesso di Vairano Scalo. La dirigente scolastica Rosaria Iavarone, con un blitz fulmineo, ha beffato l’amministrazione comunale che da tempo si opponeva al trasferimento degli uffici della presidenza  e della segreteria nel nuovo plesso di Vairano Scalo. Una opposizione che nasceva anche dalla lettera “accorata” di numerosi cittadini di Vairano Patenora che non vedevano di buon occhio l’ennesimo “scippo” a vantaggio della frazione Scalo. Dopo un lungo braccio di ferro, fra amministrazione e dirigenza scolastica, oggi la svolta con il furbissimo blitz attuato dalla preside che, di fatto, ha aggirato “l’ostacolo” posto dal governo locale. Secondo numerose voci raccolte in paese il trasferimento sarebbe avvenuto anche con l’utilizzo di alcune auto dei dipendenti (magari si saranno offerti volontari per rendere ancora più fulminea l’azione).

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Carinola – Ladri in azione in una frazione del comune, svaligiato il tabacchi

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Carinola (di Giovanna Cestrone) – Ladri in azione stanotte in un tabacchino di una frazione …

16 commenti

  1. Finalmente….ottima soluzione….era inimmaginabile che fosse a vairano patenora la presidenza e la segreteria vista la centralità della scuola media di vairano scalo…la quale può offrire anke ai cittadini di marzanello, Pietravairano e caianello i servizi…vista la comodità per raggiungerla…perché gli amministratori non volevano…forse vairano scalo non fa parte del comune di vairano patenora o forse hanno altre vedute …clientelari e politiche…si vergognino il sindaco e gli assessori se mettevano gli ostacoli per non far effettuare il trasferimento. Pensassero alle perdite di acqua che il paese ha. Anzi Pensassero ad aggiustare la palestra perché è l’unica scuola del territorio che non possiede una palestra.

  2. Nulla da eccepire: il politicante viene sconfitto magistralmente da una integerrima Dirigente Scolastica…che non ha ceduto ai politicanti! Chi la fà l’aspetti!! Vergognatevi!!!

  3. oltre alla dirigenza, portateci pure le scuole (quelle 4 barracche rimaste) ed il comune!

  4. Forse quattro baracche sono quelle di Vairano Scalo visto che quella è solo una strada di passaggio e questo blitz la preside lo pagherà caro noi non ci fermiamo anche se dobbiamo intraprendere vie legali.

  5. Russo ….. invece di intraprendere vie legali….leggi prima le leggi..——–…vai dall’avvocato ….quello di un certo livello ti raccomando…. Secondo me sei limitato…non vai oltre vairano patenora…

  6. Evidente decadenza politica e culturale: constatazione amara, che lascia solchi profondi, che lascia ferite indelebili per le sorti future del nostro paese. La politica, queste classi politiche, ci stanno distruggendo…

  7. Ennesima porcata ed ennesima dimostrazione, qualora ce ne fosse ancora bisogno dopo questi 5 anni, di incapacità amministrativa…e mi fermo qui senza commentare i commenti, scusate il gioco di parole, perchè altrimenti dovrei ricordare agli amici che da 40 anni e oltre la direzione è a patenora, ma probabilmente non lo sanno visto che, la maggior parte sono trapiantati e non natii…buona vita a tutti

  8. Vergogna, vergogna e ancora vergogna, avere una dirigente scolastica che agisce come una ladra, si nasconde, non accetta di colloquiare con nessuno. Ma ci rendiamo conto chi abbiamo nella gestione delle nostre scuole. Vergogna

  9. Maria come sei nervosa….se fossi in voi spostarsi anke il comune….xhe ci state a fare li…siete limitati…perché il sindaco non ha fatto un bel polo scolastico…invece di avere le scuole sparse per tutto il territorio di Vairano…Maria perche non gli fai la proposta? Fate tre belle trattare …una scuola dell’infanzia una scuola elementare una scuola media con una bella palestra da servire tutti…invece pensano solo alle lottizzazioni private per interessi personali…Maria chiedi cosa ha fatto per il bene del vostro paese…te lo dico io NIENTE… Maria non arrabbiarti tanto tanto…Vairano scalo fa parte del comune di Vairano Patenora…forse tu sei una di quelle che vorrebbe che variano scalo scomparisse…Maria i cittadini di Vairano pagano le tasse come te “sempre se le paghi”.. Maria perché non ti preoccupi di altro…forse e meglio…..fatti una ragione….

  10. Mi chiedo? Ma cosa dovrebbero dire i genitori degli alunni di Pietravairano e Caianello che devono venire a Vairano per le faccende scolastiche?
    Ma è mai possibile che i cittadini di Patenora si accapiglino per sciocchezze simili e stanno invece zitti per una scuola media che coibita con una scuola materna in spazi angusti e non protestano sul perché non venga ristrutturato l’antico Monastero di Sant’Agostino per dare ai ragazzi delle medie una sistemazione dignitosa e a norma di legge?
    Oppure mi chiedo perché non protestino e non prendano con i forconi il sindaco Cantelmo e la sua giunta che hanno promesso di risolvere il problema idrico e invece manca ancora l’acqua più di prima e non si sa dove siano finiti 3,8 Milioni di euro dell’appalto?
    Oppure perché non protestano per gli abusi edilizi e le lottizzazioni abusive del sindaco e del suo cerchio magico e si vanno ad accapigliare sul trasferimento di una direzione didattica che comunque è sempre nel comune di Vairano Patenora?
    Cari vairanesi ma quando la smetterete di essere campanilisti e ciucci?

  11. FINALMENTE ERA ORA
    E COME CON LE SCUOLE LO STESSO DOVRA AVVENIRE COL COMUNE UNIFICATO CON CIANELLO E PIETRAVAIRANO.

  12. Caro florido, chiunque tu sia.
    Nervosa io? No, amareggiata si,
    Ma la domanda che non tutti siamo uguali te la sei mai posta? E meno mele io ti rispondo,
    Alla tua che cosa ci stiamo a fare in un paese cosi ti dico, ma non ti è mai balenato per la testa che non essendo tutti uguali alcuni preferiscono la tranquillità e non il caos di Vairano Scalo, e credimi no e assolutamente non vorrei che sparisse ognuno a casa sua, ma l offesa che qui a Vairano P siamo limitati te la potevi risparmiare essendo tu meno ” limitato”‘
    E scusami ma questo te lo devo proprio dire STROZO, io le tasse le pago e anche troppe, a questo punto mi chiedo tu?

  13. Caro florindo, chiunque tu sia.
    Nervosa io? No, amareggiata si,
    Ma la domanda che non tutti siamo uguali te la sei mai posta? E meno mele io ti rispondo,
    Alla tua che cosa ci stiamo a fare in un paese cosi ti dico, ma non ti è mai balenato per la testa che non essendo tutti uguali alcuni preferiscono la tranquillità e non il caos di Vairano Scalo, e credimi no e assolutamente non vorrei che sparisse ognuno a casa sua, ma l offesa che qui a Vairano P siamo limitati te la potevi risparmiare essendo tu meno ” limitato”‘
    E scusami ma questo te lo devo proprio dire STROZO, io le tasse le pago e anche troppe, a questo punto mi chiedo tu?

  14. Maria Consiglia

    Sono una mamma di Caianello, personalmente sono felice che la presidenza e la segreteria siano state trasferite a Vairano Scalo considerando la centralità del territorio e tenendo conto di tutta la comunità scolastica che si estende su tre comuni.

  15. Sono una mamma di Caianello V. ,
    Finalmente qualcosa si è concretizzato!!! Non ci trovo nulla di male e di sbagliato nel portare presidenza e segreteria in Vairano Scalo per una volta guardate il mondo che vi circonda e cercate di fare le cose X il bene di tutti e non per primeggiare come paese o amministrazione !!! I nostri figli ci osservano…!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.