Ultim'ora

Cellole – Bagno di folla per il Carnevale cellolese: un evento tornato al successo iniziale

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Cellole (di Armando Cappelli) – Oggi, domenica 26 febbraio, si è svolta la prima sfilata dei carri del Carnevale cellolese 2017. Grande partecipazione della popolazione locale, di persone provenienti dai comuni limitrofi e dal basso Lazio che si sono uniti in un un’enorme folla all’insegna di un sano divertimento. Alle 15 circa è partita la sfilata che ha attraversato tutto il corso principale, tra gli spettatori civilmente disposti sui marciapiedi, per arrivare alla villa comunale dove ha incontrato un’enorme folla. Grande festa soprattutto dei bambini che, nei loro vestitini di carnevale, coloravano e inondavano la strada di coriandoli. Non sono mancati  gli adulti in maschera, musica e balli. La sfilata è stata aperta dagli sbandieratori e dai musici di Sessa Aurunca seguiti dal Re e dalla Regina del Carnevale ed infine dai sei carri: Anni ’70 baci e libertà, Napul’è Pulcinella, Il sortilegio, I lego, Circus, e i Bottari che, con la loro musica, hanno dato gran spettacolo. Quest’anno l’evento è stato organizzato da un rinnovato comitato permanente che, diretto da Benito Bove e supportato della nuova amministrazione cittadina guidata dal sindaco Angelo Barretta, ha saputo dare un nuovo slancio al carnevale cellolese che negli ultimi anni vedeva un declino sempre più marcato.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Sant’ Agata de’ Goti – Al via la 29esima edizione de “Cantine Aperte”. Un tour nelle cantine dove è custodita la prima bottiglia di Falanghina al mondo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Sant’Agata de’ Goti – Quest’anno torna “Cantine Aperte”, l’evento nazionale alla sua 29esima edizione promosso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.