Ultim'ora

CONCA DELLA CAMPANIA – Crisi nella raccolta rifiuti, Simone e Calce “stimolano” il sindaco

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

CONCA DELLA CAMPANIA ( di Antonio Migliozzi ) – I due consiglieri comunali di minoranza per il gruppo Risolleviamo Conca, David Simone e Franco Calce, hanno scritto una missiva indirizzata al sindaco Alberico Di Salvo per “denunciare”  le difficoltà nella raccolta dei rifiuti. “E’ da giorni che viviamo una vera e propria crisi nella raccolta dei rifiuti a Conca”, si legge nella missiva.
“Una situazione intollerabile. Noi vogliamo capire quali sono i motivi che sono alla base dei disservizi che stanno colpendo pesantemente i cittadini di Conca. Quali sono le iniziative che il sindaco intende porre in atto? E se ritiene che una situazione del genere sia oltremodo tollerabile. E questo nonostante la tassa sui rifiuti sia aumentata l’anno scorso. Maggiori tasse a fronte di minori servizi. Per questi motivi abbiamo deciso di presentare un’interrogazione consiliare con la speranza che questa amministrazione possa avere un sussulto di dignità per il bene di Conca e dei concani. Qui di seguito l’interrogazione: I consiglieri comunali David Simone e Franco Calce interrogano il sindaco per sapere come si configura, di preciso, la raccolta dei rifiuti a Conca della Campania. Gli scriventi consiglieri chiedono di ottenere tutta la documentazione relativa ai termini del contratto di servizio con l’ATI SELE NOL s.r.l. / TLZ s.r.l. e, ove esitente, le comunicazioni intercorse tra la predetta ditta ed il sindaco e/o altri esponenti dell’amministrazione comunale ( consiglieri, assessori e funzionari ) dal momento dell’affidamento del servizio ad oggi. A tale società, con determina dell’Ufficio tecnico n. 122 del 14 dicembre 2016, è stata affidato il servizio di raccolta differenziata nel territorio comunale di Conca della Campania, nonché il trasporto ed il conferimento dei rifiuti negli impianti di smaltimento e recupero per la durata di 22 mesi. Con questa interrogazione i sottoscritti consiglieri comunali affrontano una questione delicata per la cittadinanza di Conca della Campania che lamenta ripetuti disservizi, con mancate raccolte dei rifiuti nei giorni e negli orari prefissati dall’amministrazione comunale. Tutto ciò premesso, gli scriventi consiglieri interrogano il sindaco per sapere quali iniziative concrete intenda porre in atto, anche con urgenza al fine di garantire un servizio efficiente e tutelare ogni aspetto concernente l’igiene e la salute dei cittadini concani”.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Vairano Patenora – Schianto in moto, ferito 30enne: trauma cranico e diverse fratture

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Vairano Patenora – E’ ricoverato presso l’ospedale di Piedimonte Matese, nel reparto di terapia intensiva. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.