Ultim'ora

PIEDIMONTE MATESE – Case popolari: compro, vendo e fitto. Senza alcun titolo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Piedimonte Matese – Case di proprietà IACP? “Non fa niente, compro vendo e affitto senza alcun titolo!” Alle IACP di Sepicciano, continuano giorno dopo giorno abusivismi di ogni genere. Dall’occupazione di appartamenti a vere e proprie modifiche strutturali degli appartamenti di proprietà dell’ente sopracitato. Ebbene si, il quartiere di Sepicciano ancora una volta protagonista di vere e proprie opere architettoniche ad opera di abusivi. A quanto pare un inquilino, che ha ereditato l’appartamento assegnato oltre 35 anni fa alla madre ora deceduta, ha deciso qualche tempo fa di occupare l’appartamento del piano superiore forse perché 45mq non bastavano. Dopo poco ha deciso di sfondare il solaio per posizionare una scala a chiocciola, così da avere 2 appartamenti e a disposizione circa 110mq. Qualcuno direbbe: “Ed io pago!”. Ma non finisce qui! Infatti pochi giorni fa lo stesso ha deciso di esporre la tabella fittasi all’appartamento occupato abusivamente. E poco dopo, cosa ancor piu assurda, pare che un’anziana signora, domiciliata precedentemente in Via Aldo Moro, abbia fittato l’immobile a circa 200 euro mensili. Insomma protagonista ancora una volta l’abusivismo incontrollato che ormai da molto tempo, sta portando, in uno dei territori con il più alto rischio sismico della penisola, vere e proprie modifiche strutturali alle strutture ad opera di inesperti.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Santa Maria Capua Vetere – Il Rugby Clan riprende a giocare. Il presidente della FIR Regionale in visita sul campo

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Santa Maria Capua Vetere – Rugby Clan, continuano le attività del Rugby Clan di Santa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.