Ultim'ora

TEANO – CALCIO PRIMA CATEGORIA : LA ZUPO CALA IL TRIS E FA VISITA A MISTER MARINO

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

TEANO (di Emanuele La Prova) – Fine settimana da incorniciare  quello della Zupo Teano. Nella diciassettesima giornata di campionato,  i rossoverdi schiantano al “Garibaldi” il Dugenta, con un secco 3-1. Per 90 minuti i teanesi sono stati padroni del campo, e la differenza di qualità tra le due rose, è apparsa abbastanza evidente : d’altronde,  i sidicini sono in piena lotta playoff con 32 punti, mentre i beneventani , dopo la sconfitta, restano penultimi a quota 9. Stavolta, memore degli errori del passato, la Zupo non ha voluto correre rischi, ed ha messo all’angolo fin dal primo minuto l’undici ospite : Pitocchi, centrocampista caleno classe 93, apre le danze con il suo primo gol in campionato. Il Raddoppio lo firma Letterese, cuore e polmoni di questo gruppo. L’ultima rete teanese la mette a referto Faella, ed a nulla serve il gol della bandiera del Dugenta siglata da Pascarella. Con i tre punti conquistati , la Zupo riconferma il quinto posto, a  meno 7 punti dalla capolista Puglianello. La vittoria di domenica, è stata festeggiata anche con la visita al Mister Pasquale Marino, che sta facendo sognare la città di Frosinone, con la squadra in piena lotta per il ritorno in serie A. Da quest’anno infatti, la società teanese e quella ciociara sono gemellate, e proprio grazie a questo legame, mister Vastano ha avuto la possibilità di scambiare qualche parola con un tecnico esperto come Marino, che ha alle spalle una lunga carriera, iniziata nel 1997 , e che ha avuto la fortuna di allenare campioni come Fabio Quagliarella e Totò Di Natale. Possiamo ipotizzare quindi che  Vastano ne abbia approfittato per chiedere qualche consiglio e qualche nuovo spunto per la gestione di una squadra che sta già facendo molto bene. Domenica prossima, i rossoverdi saranno ospiti del Foglianise, ultima con soli 4 punti. Arrivati a questo punto del campionato, la Zupo non può più permettersi passi falsi, e dovrà essere brava e matura a non distrarsi e continuare a portare a casa punti preziosi per un buon piazzamento playoff.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Santa Maria Capua Vetere – Il Rugby Clan riprende a giocare. Il presidente della FIR Regionale in visita sul campo

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Santa Maria Capua Vetere – Rugby Clan, continuano le attività del Rugby Clan di Santa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.