1

Sessa Aurunca – Mozione di sfiducia, Schiavone convoca il consiglio per il 21 febbraio.

Sessa Aurunca (di Tommasina CASALE) – Martedì 21 febbraio la mozione di sfiducia approda in aula. Il presidente del consiglio facenti funzioni Massimo Schiavone, ha appena convocato il consiglio comunale per martedì 21 febbraio alle ore 18.00. Unico ordine del giorno è: “Mozione di sfiducia al Sindaco ai sensi dell’art. 52 comma 2 del D.Lgs. 18.08.2000, n. 267 – T.U.EE.LL. – N. 0002659 del 09.02.2017 – sottoscritta da 6 (sei) consiglieri comunali”. Ora il sindaco Silvio Sasso ha solo 12 giorni di tempo per cercare di far rientrare la crisi politico amministrativa che ha generato tale mozione. Si accorciano i tempi, visto che con le dimissioni che Sasso ha protocollato ieri mattina la legge gli consentiva venti giorni di tempo prima che queste diventino esecutive. Intanto, nella veste di segretario del partito democratico, ha convocato l’assemblea cittadini degli iscritti per lunedì sera.