Ultim'ora

Caserta – Provincia, Lavornia scrive a tutte le istituzioni: “La Provincia ha una paralisi operativa”

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Caserta (di Tommasina CASALE) – Provincia di Caserta, “paralisi operativa”, Lavornia scrive a tutte le istituzione. Una missiva inviata a tutti gli organi del Governo centrale, alle forze di polizia, ai sindaci dei comuni, alla Prefettura, ai consiglieri provinciali, ai dirigenti scolastici e chi più ne ha più ne metta, il presidente ff della provincia di Caserta, Silvio Lavornia, fa presente il grave stato economico in cui versa l’ente al punto da definirla: “Paralisi operativa”. Fa chiarezza sull’impossibilità per l’Ente di garantire l’assolvimento delle funzioni e dei servizi essenziali ad esso demandati: “dalla mancata approvazione, entro i termini normativamente previsti,  dell’ipotesi di bilancio stabilmente equilibrato, dall’impossibilità  di assunzione di impegni di spesa ex novo ( ivi   compresi   quelli   relativi   a  lavori   di   manutenzione   straordinari degli  edifici scolastici di competenza dell ‘Ente e della rete viaria provinciale)”. Lavornia chiarisce che tali drammatiche condizioni, non sia da addebitare: “ad una mala gesfo,” pur essendo doveroso evidenziare come le precedenti amministrazioni si siano rese responsabili di talune scelte improvvide in termini,  specialmente di mancata programmazione degli interventi finalizzati ad assicurare una continuità d’azione alla Provincia di Caserta, con specifico riferimento alle funzioni fondamentali ad essa demandate dalla c.d. legge Delrio”. Specifica che l’ultimo bilancio consuntivo è stato approvato nell’esercizio 2014. Scrive, numeri alla mano, la questione finanziaria che si stava risolvendo con un impegno del Governo, fallito dopo la caduta dello stesso per effetto del referendum costituzionale. Fa presente di aver firmato un decreto, in accordo con i dirigenti della Provincia, per autorizzare una gestione provvisoria per cercare di salvare il salvabile, ma che necessita dell’approvazione in consiglio provinciale. Tre intere pagine che fanno comprendere di quando sia drammatica la situazione dell’ente che rischia seriamente la paralisi in diversi settori importanti, come la viabilità e l’edilizia scolastica.

 

 

.

 

 

 

 

 

 

 

.

 

 

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Alife / Piedimonte Matese – Schianto in moto, 30enne in ospedale

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Alife / Piedimonte Matese – Un giovane, di circa 30 anni, è stato vittima di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.